L’improvvisa ondata di mal tempo danneggia l’agricoltura italiana ma fa splendere quella trevigiana.
L’improvviso calo di temperatura favorisce, infatti, la produzione del Radicchio rosso tardivo di Treviso che, secondo gli imprenditori agricoli e la Coldiretti, sarà più croccante, dolce e rosso scarlatto.

Annunci