LA FESTA DELLE MARIE

Riportata alla luce dal regista Bruno Tosi, l’antica Festa delle Marie è un’ottima occasione per ammirare i costumi storici veneziani dei cortei del Comitato Europeo Rievocazioni Storiche e delle associazioni per il Carnevale, e le bellissime Marie che interpretano dodici fanciulle veneziane rapite e poi riportate a Venezia, a cui il Doge donava gioielli per la dote.

Il corteo delle ragazze veneziane, accompagnato dai gruppi storici in costume, parte sabato 22 febbraio verso le 14.30 dalla zona popolare della città, Via Garibaldi e San Pietro di Castello, percorre la Riva degli Schiavoni e giunge in Piazza San Marco.

Annunci